Category Archives: Torte

Torta Caprese tradizionale senza glutine di Lydia Capasso


Questa è la ricetta tradizionale, senza glutine e senza lievito. Davvero notevole. Per la ricetta Bimby  cliccare qui.

  • 200 gr. di zucchero
  • 200 gr. di cioccolata fondente (da prontuario per essere certi di avere un prodotto gluten-free)
  • 200 gr. di mandorle con la pelle (io aggiungo tre o quattro mandorle amare)
  • 200 gr. di burro (senza lattosio, se ne siete intolleranti)
  • 5 uova
  • qualche goccia di estratto di mandorle amare (in assenza delle mandorle amare)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Imburrare e infarinare (con burro lactose-free e farina o cacao gluten-free, se necessario) una tortiera da 24 cm.

Tritare molto bene le mandorle con lo zucchero, ma non le riducete in farina.

Sciogliere il cioccolato con il burro e sbattere le uova. Mescolare tutti gli ingredienti e versare l’impasto nella tortiera preparata in precedenza.

Volendo si possono separare i tuorli dagli albumi, per cui prima si aggiungono i tuorli e poi gli albumi montati a neve.

Infornare in forno già caldo per 10 minuti a 200°C e per 40 minuti a 170°C.

Quando la torta è completamente fredda, setacciare dello zucchero a velo (da prontuario) sopra.

Advertisements

Ciambellone di mele gluten-free di Rossanina


Una torta divina che si gusta a colazione, all’ora del tè, dopo cena, insomma in qualsiasi momento del giorno. E non occorre essere intolleranti al glutine per procurarsi gli ingredienti e farla – non ve ne pentirete. Questa torta è stata portata da Rossanina a casa mia per il fine settimana dedicato alla quinoa e agli alimenti senza glutine, lattosio e lievito.

Foto: Nicola Impallomeni

Per la base:

  • 230 gr. di farina glutin0 per dolci
  • 20 gr. di amido di tapioca
  • 180 gr. di zucchero bianco
  • 4 uova
  • 100 gr. di limoncello
  • 60 gr. di acqua
  • 130 ml olio di riso
  • una stecca di vaniglia

Per la farcitura:

  • tre mele
  • 150 gr. di pinoli

Mettere tutti gli ingredienti per la base nella planetaria e far lavorare per 10 minuti. Nel frattempo sbucciare le mele e tagliarle a cubetti piccoli (tipo nocciolo di ciliegia). Aggiungere mele e pinoli all’impasto e versarlo nello stampo a ciambella da 28 cm, spruzzato con l’olio staccante. Cuocere in forno non ventilato a 180°C per 45 minuti. Comunque fare la prova stecchino.

Togliere subito dallo stampo e lasciare freddare su una griglia.